giovedì 28 maggio 2009

ore 6,45: una bella sorpresa!

L'altro giorno la tata mi ha regalato dei gigli del suo giardino, ancora chiusi. Non avevamo idea se si sarebbero aperti una volta recisi. Ma ci abbiamo provato. Questa mattina scendo in sala ancora assonnata per il primo caffè (non parto senza!) e vengo catturata da un intenso profumo che non riesco a definire. Mi guado in giro e.... sorpresa!

6 commenti:

utente anonimo ha detto...

stupendi!!! Meravigliosi!!!! sento il profumo fino a qui!
Gabriella

utente anonimo ha detto...

Splendidi!
Essere circondati dai fiori mette il buon umore, almeno per me è così...
Amalia

utente anonimo ha detto...

ma sono bellillimiiiiiiii!!!!bianchi ,candidi e profumosissimi....devono essere uno spettacolo che ravviva tutta la stanza!!!!

utente anonimo ha detto...

uffffffi dimentico sempre di firmarmi:Connie!

utente anonimo ha detto...

Ciao !! volevo invitarti a partecipare al mio giveaway..
questo è il link al post: http://paneamoreecreativita.blogspot.com/2009/05/giveaway-partecipate.html
Un abbraccio
Linda

Drusie ha detto...

ma che belli!!!
io sto ricamando un quadro con i gigli!