mercoledì 3 giugno 2009

bello e... tossico!

E' da sempre il pezzo forte del mio giardino
ogni anno fiorisce una quindicina di giorni dopo tutti gli altri gelsomini del paese

ma quando lo fa è una cascata di profumati fiorellini bianchi
talmente belli ed invitanti che la mia trottola oggi se li è mangiati
e così abbiamo scoperto che sono altamente tossici
e il notro 2 giugno è passato in ospedale
tra carbone attivo ed elettrocardiogrammi
per fortuna la piccola sta bene
ma per il mio bel gelsomino e la mia distrazione
abbiamo preso un grande spavento

15 commenti:

utente anonimo ha detto...

Mamma mia che spavento, Silvia!
Non sapevo che il gelsomino fosse tossico!
Forza cara, passerà anche questa,
buonanotte,
Amalia

utente anonimo ha detto...

uh dio chissà che spavento, immagino!!!
ma del resto, povera cucciola, come biasimarla?!? fanno un profumo irresistibile... anche la mia 4enne si ferma estasiata a sniffare quelli del mio vicino di casa.... ;-)

un abbraccio!

Romy

ArcHantAlarch ha detto...

Omamma Silvia!
Cosa leggo!
Chissà che paura!Meno male che tutto è finito bene...
Però, che strano..i fiori di gelsomino si mettono nel tè, non avrei mai detto che fosse tossico...
Da un bacio alla trottolina da parte mia!

utente anonimo ha detto...

Ommioddio Silvia che spavento ti sarai presa....devo essere sincera il mio primo istinto sarebbe stato di tagliare la pianta,non perchè ne avesse colpa ma per evitare che la trottola dispettosa ci potesse riprovare!un bacio Connie.

utente anonimo ha detto...

..chissa' che paura!!
meno male che tutto e' ok!
un bacio
stefy

sil71 ha detto...

grazie ragazze, per il vostro sostegno costante!
sai Connie che è stato anche il mio primo pensiero? ma la colpa non è del gelsomino e neppure della trottola, come cantava il grande mi sono distratta un attimo e.... colpa di silvia!

ArcHantAlarch ha detto...

Vedrai che basterà ricordarle un po' di volte il ricovero e se ne terrà lontana.
Colpa tua non direi: sicuramente se avessi saputo che è tossico saresti stata attenta.
Purtroppo sono cose che capitano e ripeto fortuna che è andato tutto bene!
(io l'anno scorso al mare avevo i balconi pieni di oleandri: ero terrorizzata!)
Per il peer to peer, è la stessa domanda che mi ha fatto (giustamente) Manu, ma direi che, visto che non c'è l'obbligo di rilanciare, siano sufficienti 6 mesi.
Sei interessata? :)

PuntiniPuntini ha detto...

Io adoro i gelsominiiiiiiiii Però cavoli, non sapevo fossero tossici...mi dispiace per lo spavento che ti sei presa! :-(((

Paola.

Drusie ha detto...

oh mamma! doveva essere proprio invitante!!! una coccola alal tua piccola!

sil71 ha detto...

Sonia, oggi con calma ho cercato di informarmi e ho scoperto che esistono due tipi di gelsomino, il vero e il falso gelsomino, uno dei due è tossico e l'altro no, ma non sono riuscita a capire quale dei due lo è e tantomeno quale tipo ho io!!!

ArcHantAlarch ha detto...

cercato anch'io e ho trovato questo: il gelsomino non è tossico, dai fiori si ricava pure una bevanda, il rincospermo invece è tossico e moolto simile al gelsomino (nome scientifico: rhyncospermum jasminoides ).
Vedrò di stare attenta: ne ho una pianta anch'io.
Grazie per avermi messo lapulce nell'orecchio.

utente anonimo ha detto...

non devi sentirti in colpa,l'importante è che si sia rislto tutto al meglio!!!! baci
Gabriella

sil71 ha detto...

grazie cara!!!

utente anonimo ha detto...

Immagino lo spavento. Con i bimbi le precauzioni non sono mai troppe

utente anonimo ha detto...

Io lo adoro tanto che dall'anno scorso fa bella mostra anche intorno al mio gazebo a cui si sta arrampicando per bene...
però che fosse tossico non lo sapevo...
beba