lunedì 31 dicembre 2012

un anno da vivere

A chi è appena nato, a chi è a metà strada, a chi attende, a chi non sa attendere, a chi impaziente vive, a chi vive sperando, a chi non spera più, ai bambini, a chi bambino non è mai stato, agli anziani, a chi non ha avuto, a chi ha avuto molto, a chi troppe volte ha pianto, a chi non sa piangere, a chi troppo stanco sopravvive, a chi nella mia vita è passato, anche per un solo attimo, regalandomi un sorriso o una lacrima, a chi mi ha amato, a chi ho amato, a chi mi odia, a chi mi conosce, a chi non conosco, a chi semplicemente vive, auguro un anno di sogni, desideri, amori e fantasia, un anno da vivere.
 

sal della ricamatrice

la prima tappa
schema di Silvana Il Piacere del Ricamo
cotone 11 fili bianco - ritorto Giza n. 12


domenica 30 dicembre 2012

sabato 29 dicembre 2012

52 week project 2012: 52/52

Con la magia del Natale...
...termina questo progetto lungo un anno.


venerdì 28 dicembre 2012

regali

grazie!!!
Stefania

novembre 2012

pensando al Natale


giovedì 27 dicembre 2012

decorazioni...

...handmade...
...e non


lunedì 24 dicembre 2012

l'attesa...

il presepe


sabato 22 dicembre 2012

decorazioni handmade

fiocchetti rossi di tubolare


venerdì 21 dicembre 2012

l'attesa...

l'albero di Natale

mercoledì 19 dicembre 2012

lunedì 17 dicembre 2012

manca davvero poco...

...ancora tante idee e progetti...
...ma troppo poco tempo...
*
**
***
****
**


venerdì 14 dicembre 2012

52 week project 2012: 50/52

... neve all'alba ...
*
**
***
****
*****
**

mercoledì 12 dicembre 2012

semplicemente...

un rosso augurio
un classico di Natale


lunedì 10 dicembre 2012

petit noel

da un free di Niky

venerdì 7 dicembre 2012

un po' di cucito natalizio

in attesa della neve del pomeriggio

giovedì 6 dicembre 2012

novità in cucina

Il mio bel tavolo quadrato, massiccio, importante, fortemente voluto al momento in cui ho progettato la mia piccola cucina, ormai era diventato decisamente ingombrante e scomodo per una famiglia di quattro persone, ma rinunciarci per un semplice tavolo rettangolare mi era difficile. Fino a quando ho scoperto il vecchio tavolo della nonna.
Un tavolo semplice, di quelli "da osteria", comprato dalla nonna novella sposa e sul quale la mamma ricorda di aver mangiato, da piccola, con i suoi tre fratelli.
Un tavolo da "ricostruire", perchè abbandonato in una cantina per anni. Da scrostare, perchè verniciato di blu marino. Da trattare completamente.
Un vecchio tavolo con una lunga storia familiare.
Di quelli con il cassetto per i coltelli.
Ora è nella mia cucina.
Eliminate anche le mie super moderne sedie in acciaio, ho recupertao la vecchia panca di mamma
e acquistato all'Ikea due sedie impagliate "da osetria".
C'è ancora tanto da fare.... verniciare le sedie, trattare la panca per renderla più chiara, preparare un nuovo cuscino.... ma ora la mia cucina è più a misura della nostra famiglia.

martedì 4 dicembre 2012

i gessi

in due versioni
confezionati e venduti


lunedì 3 dicembre 2012

52 week project 2012: 49/52

il nostro mercatino di Natale
la prima domenica di Avvento

domenica 2 dicembre 2012

buon avvento

(candele e sottovaso Ikea)

venerdì 30 novembre 2012

... e in lana

*
**
***
****
**

giovedì 29 novembre 2012

alberelli in feltro...

Non potevano certo mancare gli alberelli
creati dalla regina della pistola "sparacolla"


mercoledì 28 novembre 2012

e tornando al pannolenci di Natale

Tra tanti
anche qualche
in candico pannolenci bianco


martedì 27 novembre 2012

52 week project 2012: 48/52

mémoires de Paris