venerdì 11 novembre 2011

per la mia mamma

Un po' di broderie suisse
e di orlo a giorno
per una tovaglietta

4 commenti:

utente anonimo ha detto...

Bellissimo complimenti e grazie perchè involontariamente mi hai risolto un dubbio ,ho una tovaglia da ricamare e non ero sicura che venisse bene l'orlo a giorno sul tessuto per la broderie suisse ma ora che ho visto il tuo lavoro sono tranquilla che verrà sicuramente bene.Bravissima per tutti i tuoi lavori è sempre molto piacevole visitare il tuo blog. Ciao lorena kasara

sil71 ha detto...

@ Lorena: a me piace molto, però tieni conto che il qudretto del tessuto (almeno di quello che uso io) non è un quadrato, quindi il numero di fili di un lato del quadretto non è uguale a quello del lato perpendicolare
io quando sfilo per l'orlo a giorno tolgo 2 fili di trama e 3 di ordito (o viceversa, non ricordo mai qual'è la trama e quale l'ordito :(), e anche per fare gli angoli non bisogna contare i quadretti ma misurare con il metro
@ Valeria: sono un po' imbranata con il pc, però se hai una bacheca blogger puoi inserire l'indirizzo del mio blog tra quelli che segui e così vedrai gli aggiornamenti

utente anonimo ha detto...

Molto bello, l'angolo è stupendo
buona domenica
Emi

Cecilia Barbesino ha detto...

Grazie per il bellissimo lavoro!!!! Anche io ho una medaglietta già orlata, in lino a quadri bordeaux e avorio. Utilizzerei un filato color avorio!!!! Hai un suggerimento? Anticipatamente ti ringrazio!!! Cilli